Viaggiare in Mongolia
Visto d'Ingresso e Formalità

Viaggiare in Mongolia - Visto d'ingresso e formalità

Tutto quello che c'è da sapere sulle formalità d'ingresso in Mongolia

Testo di : Verticalife
Foto di: Verticalife
Publicato il: 04 Aprile 2018

Per entrare in Mongolia è richiesto il visto turistico: è possibile ottenerlo presso l'Ambasciata o il Consolato mongolo in Italia.
Per richiedere il visto turistico è necessario essere muniti di:

  • Passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’ingresso nel Paese.
  • Modulo di richiesta compilato, scaricabile qui
  • 2 fotografie formato tessera

Il prezzo del visto turistico per un solo ingresso varia secondo il paese da cui si fa richiesta. In Italia e Europa costa 60 Euro, nel resto dei paesi oscilla tra i 50 e i 60 USD. Se si procede tramite un consolato onorario, si dovranno aggiungere i costi di gestione. Inoltre, se si richiede un visto con il servizio express, si dovrà considerare un supplemento che può far raddoppiare il prezzo del visto, come nel caso dell’ambasciata a Roma.
Di norma il visto è di 30 giorni e ha una validità di 90 giorni, ovvero è necessario entrare nel Paese prima di 90 giorni a partire dalla data in cui è stato concesso.

Per soggiorni superiori ai 30 giorni, il visto turistico può essere esteso fino ad un massimo di 30 giorni: sarà sufficiente recarsi entro sette giorni dall’arrivo presso l’Immigration, Naturalization and Foreign Citizens Bureau (Dipartimento di Polizia di Zuun Ail - Ulan Bator) e pagare una tassa di circa 12 USD.

Visto per la Mongolia

Scopri tutti i nostri viaggi in Mongolia!
Partenze di gruppo e tour privati su misura.

Via Argentero 6, Torino

info@verticalife.it

011.0891022

agenzia viaggi e tour operator outdoor a Torino

VERTICALIFE snc
Outdoor Travel Company - Tour Operator
Via Argentero, 6
10126 - Torino
P.IVA 11464190013 - CF: 11464190013
+39 011 089 1022
info@verticalife.it