fbpx

Rispettare la Montagna, la cima delle nostre priorità

Rispettare la Montagna - Giornata internazionale della Montagna

Quanti di voi ricordano che giornata è oggi? Per chi non lo sapesse ancora, ogni anno l’11 dicembre si celebra la Giornata internazionale della Montagna.

La ricorrenza, voluta dalle Nazioni Unite, è un’occasione per ricordare al mondo intero l’importanza dell’ambiente montano nel ciclo della vita.
Infatti, forse non tutti sanno che montagne e promontori coprono un quarto della superficie terrestre, e ospitano ben il 30% di tutte le aree madri della biodiversità!

Le montagne rappresentano una fonte preziosa di sostentamento -pensate alle fonti d’acqua dolce, ai frutti dei boschi-, e per questo considerate un patrimonio naturalistico inestimabile di cui avere cura e proteggere da inquinamento e deforestazione.

A questo proposito, oggi più che mai, è necessario ridurre al minimo il nostro impatto ambientale: impegnarci a seguire uno stile di vita sostenibile non è abbastanza. Anche quando pensiamo alle nostre attività all’aria aperta, viaggi e escursioni, è bene ricordarci dei nuovi modelli di turismo, meno impattanti e più green.

Giornata internazionale della Montagna

Ecco perché noi di Verticalife promuoviamo e diffondiamo l’importanza di un turismo consapevole, tra turismo slow ed ecoturismo.
Queste sono solo alcune delle nuove forme di turismo: viaggiare in maniera più rispettosa verso l’ambiente e la natura.

Per questo a noi piace pensare che la Giornata della Montagna vada celebrata ogni giorno! E qual è il modo migliore se non proprio quello di infilarsi gli scarponi e salire in quota? Che sia per praticare escursioni o trekking, avvicinandosi a piccoli passi al mondo montano, o scorrendo infiniti panorami e percorsi in sella alla vostra bici, o meglio ancora, trascorrendo giornate sulla neve per godersi la versione invernale della montagna. Le mete e le attività outdoor da cui lasciarsi ispirare sono infinite! – o quasi.

La montagna offre molti benefici, vivere con costanza gli scenari incredibili che ci offre a ogni stagione, può migliorare la propria salute psico-fisica. Di fatti, è stato osservato come trascorrere soli 20 minuti all’aria aperta abbassa i livelli di stress e normalizza il battito cardiaco. Ma, senza dubbio, il primo vero valore che ci insegna questo ambiente è quello del rispetto: la Montagna è una scuola di vita, non permette errori, ed è per questo che richiede di essere vissuta e frequentata con giudizio e prudenza.

Giornata internazionale della Montagna

Per questo, noi di Verticalife consigliamo sempre di seguire alcune semplici regole per godersi al massimo l’esperienza in montagna:

  • è sempre meglio informarsi prima sulla difficoltà e sulla tipologia del percorso che si vuole fare. Un’escursione, di qualsiasi tipo, si deve scegliere in base alle proprie capacità e alla propria preparazione fisica. In questo caso, a chi si avventura le prime volte in montagna, raccomandiamo di rivolgersi a figure professionistiche (come guide o tour operator);
  • non dimenticate di informare anche i vostri conoscenti più stretti della vostra uscita. In caso di emergenza, potrebbero essere i primi a dare l’allarme;
  • è fondamentale tenersi aggiornati sulle previsioni meteo: una consultazione disattenta o non costante può davvero rischiare di rovinare la vostra gita;
  • scegliete un abbigliamento e un’attrezzatura adeguata in base all’attività scelta. Meglio portare l’essenziale - con un capo in più di sicurezza ;) -, preferendo un abbigliamento a strati (o a “cipolla”)
  • bisogna sempre tener ben presente le proprie capacità e il proprio senso del limite;
  • ultimo ma non meno importante, lasciate incontaminati i luoghi che visitate! Portate sempre i vostri rifiuti a valle, in questo modo aiuterete a proteggere questo prezioso quanto fragile ecosistema.

In poche parole, rispettate sempre la Montagna. Infatti per noi la Montagna non è solo un luogo di svago, ma una vera e propria casa da abitare durante le nostre, innumerevoli, gite.
Ecco perché oggi vogliamo condividere con voi questo impegno, e lo vogliamo fare proponendo alcuni appuntamenti imperdibili!
Primo fra tutti, la mostra “Ecophilia – Esplorare l’alterità, sviluppare empatia”, ospitata presso il Museo Nazionale di Torino fino al 23 gennaio 2022. L’esposizione, tra arte, scienza e opere d’arte, si sviluppa attorno al concetto di ecophilia. Il progetto vuole infatti interrogarsi se sia possibile una convivenza armoniosa tra uomo e natura, individuando la montagna come unica e possibile risposta.

© 2008-2023 Verticalife |
Condizioni generali | Pagamenti | Privacy | Sitemap
Via Argentero, 6 10126 - Torino | +39 011 089 1022 |
info@verticalife.it
P.IVA 11464190013 - CF: 11464190013 | Iscritto al CCIAA di Torino R.E.A. TO-1216055 | Fondo di garanzia: Vittoria N. 631.36.922319
Codice univoco : 4ADX8V9 | Pec : verticalife@pec.it

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella informativa cookies.