fbpx

Fase 3: Outdoor
Escursione in giornata: Monte Freidour e Monte Tre Denti, Val Lemina

Escursioni in giornata: Trekking Piemonte Monte Freidour e Tre Denti, Val Lemina

Un'escursione alla scoperta della Val Lemina, con una camminata in cresta tra i due monti

I nostri trekking in Piemonte

Escursioni e tour in Italia

Valle: Val Lemina
Partenza: Crò, 1.158m
Dislivello: 350 m (altitudine massima 1.451m. - Freidour) / 500m con saliscendi (1.353 m - Tre Denti)
Tempo di salita: 1h30min al Freidour - 2h30min al Tre Denti
Difficoltà: E al Freidour - EE al Tre Denti


Le due cime della val Lemina sono collegate da una lunga cresta, entrambe si affacciano sulla pianura pinerolese e, nonostante le altitudini non rilevanti, offrono uno splendido panorama. L’escursione al monte Freidour è breve e facile, ideale nelle mezze stagioni e adatta anche ai ragazzi.
L’escursione al monte Tre Denti è più impegnativa per la lunghezza del percorso e per le risalite nel ritorno. Occorre poi particolare attenzione nel tratto boschivo, dove il sentiero è poco evidente; inoltre l’ultimo tratto su roccia può diventare pericoloso in presenza di ghiaccio. Di particolare interesse il monumento eretto sulla cima del Freidour « Ali come vele » dedicato a otto aviatori inglesi che, durante la Seconda guerra mondiale, a bordo del loro aereo precipitarono in quella zona, mentre erano impegnati in un’operazione di rifornimento ai nostri partigiani.


ACCESSO STRADALE

Dalla tangenziale di Torino, nei pressi dell’uscita Orbassano, si imbocca la superstrada per Pinerolo. Arrivati a Pinerolo si prende a destra in direzione centro, si passa in via Torino e quindi nella piazza principale, dove, a sinistra, troviamo i portici. Si prosegue diritto e si vede lo stabilimento della Galup; subito dopo, a destra, i cartelli indicano val Lemina-San Pietro.
Si percorre tutta la valle lunga circa 10/12 Km, passando i paesi di S. Pietro e Talucco. Attenzione nell’ultimo tratto della strada, poiché diventa più stretta e con tornanti ripidi. Poco prima di arrivare al colle Crò, sulla destra si trova un bivio, che indica rifugio Melano, si evita e si prosegue a sinistra per Crò, si incontrano alcune case e, subito dopo svoltando a destra, si raggiunge il piazzale di Crò con un ristorante e un grande e comodo parcheggio.


PERCORSO

Dal piazzale di Crò si sale sulla strada sterrata che si trova dietro il ristorante. Si percorre la strada sterrata fino al colle Prà L’Abbà (1306 m) per poi scendere sulla strada (diritto) e dopo pochi metri troviamo, sulla destra, un cartello che indica il sentiero che porta al colle Sperina. Si scende fino al colle, dove da destra arriva il sentiero, che sale dal rifugio Melano, si prosegue diritto, seguendo il sentiero che sale sul fianco del monte Freidour. Il sentiero sale zigzagando nel bosco fino ad arrivare a un altro colle, dove, piegando a sinistra, si arriva sulla vetta del monte Freidour.
Per il Tre Denti si continua sul sentiero di cresta in direzione Ovest e si scende al colle Aragno, si entra in un tratto boschivo, salita una facile scaletta di gradini in metallo, a destra, si percorre un tratto di sentiero che sale verso la cima. Ultimo tratto facile in cui usare le mani per aiutarsi tra le rocce e si arriva in cima.

I nostri trekking in Piemonte

Escursioni e tour in Italia

© 2008-2021 Verticalife |
Condizioni generali | Pagamenti | Privacy | Sitemap
Via Argentero, 6 10126 - Torino | +39 011 089 1022 |
info@verticalife.it
P.IVA 11464190013 - CF: 11464190013 | Iscritto al CCIAA di Torino R.E.A. TO-1216055 | Fondo di garanzia: Vittoria N. 631.36.922319
Codice univoco : 4ADX8V9 | Pec : verticalife@pec.it

Questo sito si avvale di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella informativa cookies.