Escursionismo
Consigli per il Trekking in Marocco

Consigli trekking in Marocco

Informazioni utili per il trekking in Marocco: quando andare, cosa portare...

Testo di : Verticalife
Foto di: Verticalife
Publicato il: 18 Marzo 2018

Con ben 5 massicci montuosi tra cui scegliere, il trekking in Marocco è un’attività praticabile tutto l’anno. Dalle montagne del Rif nel nord del Paese, allo spettacolare Anti-Atlante che si estende a sud lambito dal deserto, ci sono numerosi itinerari escursionistici percorribili in qualsiasi stagione.
Informarsi, essere preparati e pianificare con cura il trekking in Marocco renderà l’esperienza sicura e piacevole.


Studia il clima
Il miglior periodo per fare trekking nell’Atlante va dalla tarda primavera a inizio autunno, anche se le vette più alte saranno innevate fino a metà-fine giugno.
Se vuoi raggiungere la cima del Toubkal o, in generale, camminare ad altitudini elevate prima dello scioglimento della neve, è necessario disporre di equipaggiamento adatto, ed è consigliabile ingaggiare una guida locale.
Per visitare il Djebel Saghro, massiccio di origine vulcanica nel sud-est del Marocco, i mesi migliori vanno da dicembre a metà aprile. L’Anti-Atlante, il Rif ed il Medio Atlante possono essere esplorati tutto l’anno, anche se le condizioni climatiche invernali nel Medio Atlante sono estremamente variabili.
Leggi anche il nostro articolo su quando andare in Marocco!


Usa una protezione solare adeguata
Crema solare, burro cacao anti-UV ed occhiali da sole di qualità possono essere reperiti solo nelle città più grandi, quindi se non li hai con te potrai acquistarli prima di iniziare la tua esplorazione delle montagne del Marocco. Una sciarpa leggera e sottile da avvolgere sulla testa come un turbante è un’ottima protezione sia dal sole che dalle tempeste di sabbia.
Anche in caso di trekking sulla neve, è opportuno coprirsi il più possibile ed usare una protezione solare adeguata, in quanto il sole riflesso sulla neve può essere causa di scottature ed ustioni.


Non dimenticare di idratarti
In buona parte del Marocco bere acqua, corrente o in bottiglia, non è sicuro. Per brevi escursioni, puoi comprare acqua in bottiglia e portartela dietro nel tuo trekking in Marocco. Per i trek più lunghi, conviene depurare l’acqua, filtrandola, usando un sistema di purificazione portatile, tabs… In media dovresti bere almeno 4 litri d’acqua al giorno.
Camminare in luoghi caldi, affrontare dislivelli impegnativi o percorrere molti km sono tutti fattori che aumentano la quantità d’acqua necessaria a restare sufficientemente idratati.


Porta un kit di primo soccorso e generi di prima necessità
In caso di infortuni o malori durante il trekking nelle montagne marocchine, è opportuno disporre di un kit di primo soccorso, in quanto l’ospedale o la clinica più vicina saranno probabilmente a svariati km di distanza. Un kit “standard” dovrebbe contenere bende, ago e filo, disinfettante, forbici, guanti in lattice, vari farmaci come antibiotici, antidolorifici, lassativi…
Per itinerari molto lunghi o trekking invernali, è ragionevole disporre anche di anticoagulanti, razioni d’acqua d’emergenza, barrette energetiche, scaldamani, telefono satellitare e bendaggi pesanti.


Previeni il mal di montagna
Il mal di montagna può insorgere quando si sale rapidamente ad altitudini superiori ai 2500 metri circa. I sintomi includono mal di testa, vertigini, malessere generale, perdita d’appetito, nausea, vomito, difficoltà a respirare. Per prevenire il mal di montagna è opportuno acclimatarsi all’aumento di altitudine.
Ad esempio, se vuoi salire in vetta al Jebel Toubkal, potresti restare due giorni nel villaggio montano di Imlil o fare escursioni ad altitudini inferiori prima della salita. Evita i pasti pesanti e l’alcol e non sforzarti troppo. Se inizi ad avvertirne i sintomi, ridiscendi gradualmente ad un’altitudine inferiore.


Vuoi visitare il Marocco con un'esperta guida locale? Scopri i nostri tour di trekking in Marocco!

Quando fare trekking in Marocco

Via Argentero 6, Torino

info@verticalife.it

011.0891022

agenzia viaggi e tour operator outdoor a Torino

VERTICALIFE snc
Outdoor Travel Company - Tour Operator
Via Argentero, 6
10126 - Torino
P.IVA 11464190013 - CF: 11464190013
+39 011 089 1022
info@verticalife.it